loader image

Partecipa

Diventare suora

You may be asking yourself: What is my mission in life? What is the special grace given to me by God? – Have you ever considered that God may be inviting you to religious life?

Dio invita

Sei chiamata alla vita religiosa?

La chiamata a entrare nella vita religiosa viene da Dio. È impossibile dire esattamente come una persona si sentirà chiamata, perché Dio è Dio, e a volte Egli agisce in modi molto sorprendenti. Tuttavia, ci sono segni che si ripetono frequentemente. Gesù è una persona molto importante per te? Senti che Dio ti chiede qualcosa di più? Provi una certa inquietudine, un senso di disagio, la sensazione ricorrente che il tuo attuale impegno o la tua carriera non siano sufficienti? Se la tua risposta a queste domande è sì; se essere amica delle suore o offrire un anno della tua vita per aiutarle nella loro missione non ti sembra sufficiente, allora forse Dio ti sta chiamando a essere una suora.

“Ho pregato Nostro Signore di dirmi cosa voleva da me e questo è ciò che mi è arrivato: ‘Devo bastarti’.”

(S. Maria Eugenia, 1849)

© Religieuses de l’Assomption, Province de France

Domande Frequenti

Cosa può aiutarmi a discernere la mia vocazione?

La cosa più importante in questa fase è pregare. Chiedi al Signore di mostrarti la strada, chiedi spesso e con vera fiducia. E ascolta. Inoltre, se stai prendendo in considerazione la vita religiosa, può essere molto utile parlarne con una persona di fiducia: un direttore spirituale, un cappellano universitario, un sacerdote o una suora; ognuna di queste persone può aiutarti nel tuo percorso di discernimento. La domanda che si tratta di porti è una: come vorresti vivere il tuo futuro? Il discernimento non è facile, ma quando inizi a conoscere meglio te stessa e il tuo rapporto con Dio, troverai libertà di spirito, pace e gioia profonda.

Cosa offre l'Assunzione a chi, come me, è alla ricerca?

Diverse cose. Se vivi vicino a una delle nostre comunità, saremo liete di accoglierti. Ci piace condividere la nostra vita Assunzione con le persone che vengono a trovarci, sia per una sera che per un periodo più lungo. Ci sono anche suore disponibili a incontrarti e parlare regolarmente mentre cerchi la tua strada.

Di cosa ho bisogno per entrare all'Assunzione?

La cosa più importante di cui hai bisogno è un amore personale per Gesù Cristo. Poi occorre il desiderio di vivere e lavorare con altri per contribuire alla costruzione del Regno di Dio. In pratica, devi essere una donna cattolica battezzata e praticante. Devi essere libera di prendere i voti, cioè non essere mai stata sposata, o essere vedova, o avere un decreto di annullamento del matrimonio. È necessario godere di una salute fisica e mentale ragionevolmente buone e non avere grossi debiti (non lasciarti dissuadere da eventuali prestiti, parla con noi).

© Religieuses de l’Assomption, Province de France